Dal 29 aprile arriva Motor Trend sul canale 56 del digitale terrestre

Come avevamo già annunciato poco tempo fa, l’accordo tra Mediaset e Discovery per l’utilizzo del marchio Focus è giunto al termine. Di conseguenza il canale 56 del digitale terrestre rimane di proprietà del gruppo Discovery ma cambia denominazione e contenuti. Dal prossimo 29 aprile inizierà le trasmissioni il nuovo canale Motor Trend, interamente dedicato al mondo dei motori in ogni sua forma. Nel palinsesto potremo vedere e rivedere molte serie sul mondo dei motori già ben note agli appassionati e sinora legate al canale D Max, tanto per fare qualche esempio si potranno vedere Fast n’ Loud, Affari a 4 ruote, Officine da Incubo, American Chopper, Meccanici allo Sbando, Diesel Brothers e Car Crash Tv.

Il nuovo canale Motor Trend sarà visibile anche alla posizione 56 della piattaforma satellitare Tivùsat. Sempre rigorosamente nella sola definizione standard. Motor Trend entrerà anche a far parte dei contenuti della piattaforma Dplay del gruppo Discovery.

Motor Trend nasce dall’esperienza di una rivista di motori USA fondata nel 1949 e poi sviluppatasi anche in altre forme multimediali.

Per quanto riguarda il futuro di Focus non ci sono ancora notizie ufficiali, ma potrebbe spostarsi sul canale 35, al posto di Italia 2, il cui palinsesto a sua volta dovrebbe rientrare quasi completamente nei contenuti del canale 20, in procinto di iniziare le sue trasmissioni ufficiali al posto dell’attuale ReteCapri. Quindi un piccolo rimpasto nei canali Mediaset per portare molti contenuti in posizioni di canale più accessibili al grande pubblico.

Fonte :dday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *