Pulizie d’estate , corretta tabella LCN sul mux VideoCalabria

All’interno di ogni mux DVB insieme al flusso A/V del canale troviamo tante componenti o tabelle che identificano i canali , dicono al decoder cosa far vedere o meno sintonizzandosi su un canale , trasportano l’EPG e all’atto della sintonizzazione indicano il numero di LCN dove posizionare nella nostra lista una specifica TV o Radio .

A causa dei molteplici cambi , inserimento e rimozione di servizi quali TV o Radio , a volte in queste tabelle rimangono informazioni errate come un numero sbagliato o la presenza di canali ormai esistenti o come successo l’anno scorso , identificativi di mux che non permettevano la sintonizzazione di un altro mux con parametri uguali come nel caso dei mux Telespazio / Calabria TV,  abilmente risolto grazie alla nostra consulenza ed alla collaborazione di RadioTv Sicilia per opera di Giuseppe Lana.

Quest’anno , causato dall’inserimento di ReggioTV-SigmaTv sul mux VideoCalabria col vecchio service ID di Shopping TV , ci siamo accorti che il canale invece della LCN 14 veniva inserito alla LCN 164 e quindi , d’accordo con il responsabile tecnico di VideoCalabria , Piero Spinazzola , abbiamo analizzato la tabella NIT (quella dove sono contenute le informazioni sulla disposizione numerica dei canali) per capirne il comportamento errato.

Network Name: VIDEO CALABRIA
Network ID: 12437 (0x3095)
Transport Stream ID: 40932 (0x9fe4)
Original Network ID: 8572 (0x217c) Version: 30
Descriptor: Network Name Descriptor
Descriptor: Linkage Descriptor
 Transport Stream ID: 200 (0x00c8) 
 Original Network ID: 200 (0x00c8)
 Service ID: 10
 Linkage Type: data broadcast service
DVB-T Frequency 530.000 MHz
Bandwidth: 8 MHz Constellation: 64-QAM
Hierarchy: non-hierarchical, native interleaver Guard Interval 1/4
Code Rate: 3/4
Current Network: True
Descriptor: Service List Descriptor
 Service: 1 (Video Calabria) digital television service
 Service: 11 (LaC Tv) digital television service
 Service: 21 digital television service
 Service: 31 (SUD – SigmaTv) digital television service
 Service: 41 (Video Touring) digital television service
 Service: 111 digital television service
 Service: 101 digital television service
 Service: 1855 digital television service
 Service: 131 digital television service
 Service: 770 (CAPRICCIO – cibo e territorio) digital television service
 Service: 771 (Teleuropa) digital television service
 Service: 772 (Calabria Sona) digital television service
 Service: 22 (esperiaTV) digital television service
 Service: 7334 digital television service
 Service: 774 (ReggioTV-SigmaTV) digital television service
 Service: 774 (ReggioTV-SigmaTV) digital television service
Descriptor: User Private Descriptor: 0x83
 Logical channel 13 = MPEG service 1 (Video Calabria)
 Logical channel 134 = MPEG service 21
 Logical channel 655 = MPEG service 41 (Video Touring)
 Logical channel 654 = MPEG service 51
 Logical channel 610 = MPEG service 71
 Logical channel 124 = MPEG service 4927
 Logical channel 125 = MPEG service 716
 Logical channel 190 = MPEG service 111
 Logical channel 197 = MPEG service 770 (CAPRICCIO – cibo e territorio)
 Logical channel 10 = MPEG service 771 (Teleuropa)
 Logical channel 610 = MPEG service 772 (Calabria Sona)
 Logical channel 654 = MPEG service 7334
 Logical channel 18 = MPEG service 22 (esperiaTV)
 Logical channel 19 = MPEG service 11 (LaC Tv)
 Logical channel 164 = MPEG service 774 (ReggioTV-SigmaTV)
 Logical channel 14 = MPEG service 774 (ReggioTV-SigmaTV)
 Logical channel 656 = MPEG service 774 (ReggioTV-SigmaTV)
Come ho avuto modo di notare , la tabella NIT consegnata all’emittente da parte di una nota azienda del settore, si presentava abbastanza sporca dai canali e dalle LCN che sono passate per il mux ed in particolar modo le ultime 3 chiamate di assegnazione LCN si riferivano allo stesso Servizio o Canale TV cosa non possibile ; mentre la prima veniva presa in considerazione (LCN164) le altre 2 (LCN14 e LCN 656) venivano completamente ignorate in quanto al servizio 774 (ReggioTV) era già stato assegnato il 164 in precedenza di Shopping TV e non rimosso.
 Logical channel 164 = MPEG service 774 (ReggioTV-SigmaTV)
 Logical channel 14 = MPEG service 774 (ReggioTV-SigmaTV)
 Logical channel 656 = MPEG service 774 (ReggioTV-SigmaTV)
Quindi a questo punto , ho provveduto a creare una nuova tabella NIT , più pulita e priva di Servizi ed LCN mancanti e/o duplicate.
Network Name: VIDEO CALABRIA
Network ID: 12437 (0x3095)
Transport Stream ID: 40932 (0x9fe4)
Original Network ID: 8572 (0x217c) Version: 1
Descriptor: Network Name Descriptor
DVB-T Frequency 530.000 MHz
Bandwidth: 8 MHz Constellation: QPSK
Hierarchy: non-hierarchical, native interleaver Guard Interval 1/32
Code Rate: 2/3
Current Network: True
Descriptor: Service List Descriptor
 Service: 1 (Video Calabria) digital television service
 Service: 11 (LaC Tv) digital television service
 Service: 31 (SUD – SigmaTv) digital television service
 Service: 41 (Video Touring) digital television service
 Service: 770 (CAPRICCIO – cibo e territorio) digital television service
 Service: 771 (Teleuropa) digital television service
 Service: 772 (Calabria Sona) digital television service
 Service: 22 (esperiaTV) digital television service
 Service: 774 (ReggioTV-SigmaTV) digital television service
Descriptor: User Private Descriptor: 0x83
 Logical channel 13 = MPEG service 1 (Video Calabria)
 Logical channel 19 = MPEG service 11 (LaC Tv)
 Logical channel 656 = MPEG service 31 (SUD – SigmaTv)
 Logical channel 655 = MPEG service 41 (Video Touring)
 Logical channel 197 = MPEG service 770 (CAPRICCIO – cibo e territorio)
 Logical channel 10 = MPEG service 771 (Teleuropa)
 Logical channel 610 = MPEG service 772 (Calabria Sona)
 Logical channel 18 = MPEG service 22 (esperiaTV)
 Logical channel 14 = MPEG service 774 (ReggioTV-SigmaTV)
Con la nuova tabella NIT già on-air sul mux VideoCalabria , ReggioTV-SigmaTV viene inserita correttamente alla LCN 14 , Sud-Sigma TV (che diverrà presto una copia di ReggioTv-SigmaTV con medesimi Pid (flussi) Audio/Video) va alla LCN 656 e rimuovendo il 610 al servizio fantasma 71 non si andrà a creare più alcun problema su alcuni decoder alla sintonizzazione corretta di Calabria Sona con medesima LCN.
Andrea Sicari – DiarioTV.it

Radio Studio 90 Italia su Matrix Tv Italia

Radio Studio 90 Italia sbarca su Matrix TV Italia, infatti dal lunedi al venerdi è in onda in modalità video in Calabria e Sicilia dalle ore 17:30 alle ore 19:00.

Nata nel 1990 per mano di Michele Recca e Alfredo Giarrizzo, imprenditori locali del settore, che sin dall’inizio hanno scelto di realizzare una tipologia di radio caratterizzata dal mixing di sola musica italiana, oggi Studio 90 Italia riesce ad interpretare al meglio le esigenze e a catturare i favori di un bacino d’utenza sempre più vasto per numero, per fasce d’età e per collocazione sociale; un meticoloso controllo dei palinsesti, infatti, fa sì che quotidianamente, professionisti, artigiani, commercianti, giovani e non più tali possano trovare risposta alle loro aspettative in termini di programmazione musicale e informazione.

Quest’ultima ha sempre rappresentato il fiore all’occhiello della struttura.  La redazione giornalistica di Studio 90 Italia, avvalendosi anche di un affiatato team di corrispondenti sparsi nelle varie provincie siciliane, “confeziona” nel corso della giornata 5 edizioni locali ricche di interviste, cronaca, spettacolo e cultura, altrettante edizioni nazionali ed ancora rubriche specialistiche in cui si approfondiscono le notizie piů rilevanti del panorama siciliano.  Il potente segnale di Studio 90 Italia consente di coprire diverse province catanesi e non sulla frequenza 87.5 e siracusane sulla frequenza 99.5.  Proprio alla provincia di Siracusa è dedicato una specifica edizione locale del radiogiornale in onda ogni giorno alle 11.55

Frequenze:

Calabria Tv:  Calabria e Sicilia LCN 76

Radio Studio 90 Italia in Sicilia:

Frequenza Postazione Comune Prov. Copertura
87.50 MHz C.da Carminello Valverde CT Catania e provincia Giardini Naxos, Messina e provincia, Taormina
99.50 MHz Siracusa Siracusa SR Siracusa e provincia, prov.ovest di Catania

Inoltre è possibile seguirla su: http://www.radiostudio90italia.it/it/

Fonte: storiaradiotv.it

Benvenuta Enjoy Tv Italia (LCN824)

E’ partita Enjoy Tv Italia su LCN 824 edita da ADN Italia SPA sul Mux    Telespazio Tv 2 ch 34 in collaborazione con Tv e Tv (ex Sei Mia Tv) ; al momento la programmazione sperimentale è presente al mattino dalle 5:00 con i programmi da Medjugorie mentre per il resto della giornata repliche di produzioni proprie.
Da Lunedi 26 Giugno alle 21:30 arriva la replica di Raggio di Sole con Lino Polimeni  tutti i giorni della settimana tranne la Domenica.

Enjoy Tv è visibile nel territorio nazionale nelle seguenti regioni : Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia, Friuli, Trentino, Alto Adige, Abruzzo, Puglia, Lazio e Calabria e nei prossimi giorni in Sicilia e Campania.

Tv2000 sbarca su Persidera

A seguito degli accordi tra lo stato Vaticano ed il Mise per la cessione di frequenze appartenenti allo stato pontificio e relativa gara di fornitura indetta dallo stato italiano per la fornitura di 4Mbit da cedere al Vaticano su multiplex Nazionale vinta da Persidera, sul mux Timb2 (UHF55) approdano Radio Vaticana (senza LCN) e TV2000 (LCN28).

Già da ieri da parte dell’operatore di rete erano iniziati i test con l’inserimento dell’EPG dell’emittente sul canale “Servizio Test” , rinominato oggi in TV2000 . Al momento il canale è ancora presente sul mux Rai 2 (UHF30) seppur senza LCN e dovrebbe abbandonare il mux Rai nel mese di Settembre 2017 .

Mux Timb2 (UHF55)
Mux Rai 2 (UHF30)

 

Curioso fatto avvenuto oggi sullo Streaming di R101 TV  , presente anche sul mux La3 (UHF37 – LCN 167) ; già dalla mattinata di oggi sul sito al posto del normale streaming era presente un monoscopio indicante “EI TOWERS ROMA” . Intorno alle 19.00 il monoscopio ha fatto spazio al feed satellitare di Cittadella-Carpi , play-off di Serie B , partita iniziata alle ore 20.30 e presente sullo streaming fin quasi il termine della partita alle ore 22.04 , con la ripresa di R101 TV con una sorgente differente e con meno qualità rispetto a quella usuale. In digitale terrestre era invece presente la normale programmazione del canale.

Ancora a nero nel mux Telemia (UHF21) il canale Fimmina TV , mentre si segnala il ritorno del segnale video su RTI (LCN12) presente sui mux Telespazio TV 2 (UHF 34) e RTI B (UHF43).

 

Mentre il mux Teleuropa (UHF39) sembra essere attualmente spento , ma fruibile grazie al clone sul 58 UHF , il mux RTI B (UHF43) sembra soffrire di segnale intermittente ed il mux Telespazio TV 2 (UHF51) non è più ricevibile causa segnale basso.

Radio Zeta sbarca sul mux Dfree (UHF50) mentre da Vibo ritorna il mux Telespazio TV 1 (UHF51)

Con la rimozione di ReteCapri e Neko TV , sul mux B&S (UHF32-57) ,lo spazio guadagnato è stato usato per riattivare CapriFashion (LCN 247) , Capri Casino’ (LCN149)  passa dalla compressione MPEG 2 a MPEG4 con medesimi bitrate e risoluzione ,e viene  alzato il bitrate a Capri Television (LCN66) che passa a risoluzione SD piena (720×576) con un logo leggermente rimpicciolito .
  

Novità nel mux Dfree (UHF50) dove fa la sua comparsa Radio Zeta (LCN266) e la copia Radio Zeta HD (LCN566) , al momento è presente il medesimo cartello ed audio , seppur in leggero ritardo , di ZETA ITALIANA (LCN737) presente sul mux Timb1 (UHF47). Quest’inserimento nel mux fa presagire una futura radiovisione del canale del gruppo Suraci (RTL 102.5) , così come avvenuto in questi giorni per alcuni programmi di RadioFreccia (LCN258-558 Mux Timb1).

 

Sul Mux Mediaset 2 (UHF36) iniziate le trasmissioni di Food Network (LCN33).

Modifiche al mux emesso sulla frequenza UHF34 di Telespazio TV 2 e denominato TV DVBT1 ;  rimosse le copie di Calabria TV con LCN 997 e 1000 di Calabria TV (LCN15-515) ,Rimossa la LCN 80 di Gusto TV che rimane alla LCN 195,rimosso la 81 di Amici di Medjugorie TV visibile sulla LCN824 ed infine la 87 di Radio JukeBox TV che rimane alla LCN689 .
Problemi per RTI LCN12 presente anche nel mux RTI B (UHF43) , audio presente ma schermo nero o con righe verdi.

Riattivato a bassa potenza il mux Telespazio TV 1 denominato TV DVBT3 sulla frequenza UHF51 (presumibilmente da Vibo Valentia) ; sul mux oltre a quelli in comune con gli altri mux facenti parte del gruppo A.D.N.  sono presenti i canali TeleDehon +1 (LCN 272) e la copia denominata Tele Dehon (LCN690) , Canale 151 (LCN151 – ritrasmette La8) , ArteModa (LCN168), TeleDonna (LCN169 – ritrasmette La9) , EsseTV ed EsseTv HD TEST (LCN112-512 – a differenza del mux RTI B , il canale viene trasmesso in 16/9) , Telespazio TV News (LCN649 – Volley Channel).

Nel mux CityOne (UHF41 – Curinga )  inserito il 03/04/2017 sulla LCN 622 il canale TVS , Tele San Marino .