Piana Tv conquista Reggio e novità in arrivo per GSChannel

PIANA TV20140320-14_04_53Gia da qualche giorno , ospitata nel mux GSChannel – Telitalia (UHF29) è possibile seguire le trasmissioni di Piana TV (LCN681) , emittente del comprensorio della Piana di Gioia Tauro nata come Telestreet per la città di Maropati.
Questa nuova conquista si aggiunge all’assegnazione da parte del ministero di una propria LCN come fornitore di contenuti, ottenuta nello scorso anno e completa così la copertura della provincia di Reggio Calabria a cui prima mancava il capoluogo(mux Telemia UHF21).
Negli stessi giorni l’operatore di rete GSChannel , ha comunicato di aver riattivato la postazione di Melito per una migliore copertura della città di Reggio Calabria.
Piccola curiosità ; l’audio dell’emittente è finalmente in stereo con l’audio presente su tutti e due i lati.

gschannelA seguito di una recente rimodulazione del mux Telemia A (UHF21) , è stato inserito nello stesso mux l’identificativo GSchannel con LCN95 . Al momento sul canale è presente il solo Audio dell’emittente inserita da pochi giorni nel mux , CapoSudTV (LCN174) tale da farlo sintonizzare come emittente Radio. Probabile quindi un futuro arrivo dell’emittente reggina nel Mux dell’emittente di Roccella .
Sempre nello stesso mux inserito inoltre l’dentificativo “Radio Studio 54 Network” con l’audio del canale Telemia (LCN85).
Telemia- (LCN619) viene rinominato in Telemia + Plus , mentre Telemia +4(LCN684 ) ripete la programmazione di Telemia+2 (LCN219).
Riprendono le trasmissione di Eco TV (LCN 619 Telemia+3 & NO LCN), anche se con disturbi video e fruscio audio.
TELEMIA + PLUS20140320-15_15_45 CAPO SUD CH 17420140320-14_04_39

Risolti i problemi per Soverato  1 TV (LCN89) ospitato nel mux ReteKalabria (UHF33- Vibo Valentia) .
Soverato Uno TV20140320-15_16_09

Nel mux Telespazio-CalabriaTV  (UHF34-51) Itv torna all’LCN199 , in conflitto con Catanzaro Channel presente in un altra versione ricevibile a Catanzaro.
ITV20140320-15_16_16

Nel mux VideoCalabria (UHF28) Lumen e GFRTV (LCN610 – NoLCN) , ripetono Telepace nel formato corretto 16/9.
GFR TV20140320-15_15_54

Nel mux Timb2 (UHF55-60) aggionto con LCN224 Nuvolari , mentre MarcoPolo ottiene l’LCN223.
MARCOPOLO20140320-15_16_44 NUVOLARI20140320-15_16_48

Nel mux ReteCapri (UHF32-57) i canali Channel 24 e ReteItalia (LCN130-131) sono privi di flusso audio e video da più di una settimana.

Di seguito notizie e segnalazioni varie dal forum , si ringraziano gli utenti ed i moderatori.
Nel mux RTI A (Lappano – UHF22) cambio di LCN per International TV (da LCN196 a LCN 16) ed eredita il 196 il canale Mosaico.
Potenziato il segnale del mux RTI B (UHF43) dalla postazione di M.Poro (VV).

Nel mux Telemia B (Lappano – UHF21) in data 06/03/2014 è terminata la collaborazione con Cam Tele 3, infatti nel pomeriggio di oggi la struttura del mux è stata notevolmente semplificata, eliminati i 4 canali cloni privi di LCN <program1>, <program2>, <program3>, <program4>, rimossi anche i 2 canali prodotti da Cam Tele 3, cioè Cam Tele 3 (LCN 114, che ora trasmette sul proprio mux uhf 27) e Medi@Terronia-M@T (LCN 634, attualmente off), inoltre è stato rimosso dal LCN 292 (posizione della quale è titolare Cam Tele 3) il clone di Metro TV avente identificativo Metro SAT. Dal 17/03/2014 i canali trasmessi dal mux sono regolarmente in onda con propria programmazione, MetroTV trasmette Canzoni Popolari in sottofondo ma in video compare una schermata di VLC e di Windows 7. sotto la schermata di vlc di vedono delle immagini e un logo in basso a sinistra.

Nel mux TuaChannel (VHF10 – Lappano) in data 07/03/2014 sono terminate le prove tecniche e partita la programmazione definitiva di Sila TV (LCN 118), regolarmente in onda Tua Channel (LCN 113). Il 13/03/2014 rimosso dal mux il canale mai trasmesso CALABRIAUNO-TVA (LCN 116) ed aggiunto il canale satellitare “religioso” ANIME PER CRISTO (LCN 931).

Nel mux EsperiaTV (Lappano – UHF43) TeleA1 (LCN 72) è privo di flusso audio/video .

Nel mux Televideo PM – Canale 10 (Lappano – UHF41-33), Canale Calabria trasmette un monoscopio con il logo sull’LCN111.

Acceso il Mux CamTele3 (Lappano – UHF27) con all’interno il cartello dell’emittente in prove tecniche (LCN114).

Nel mux Radio Tele Tebe (UHF32 – Lappano) , il canale MediaSud (LCN630) ha dapprima trasmesso il cartello di CamTele3 , poi un canale musicale Polacco ed in data 16/03 è partita la programmazione del canale.

Il mux 7Gold (UHF31 – Lappano) risulta al momento spento.

Il mux Telitalia -Gschannel (UHF29 – Lappano) ha subito vari aggiornamenti :
partito il canale GS Channel Sport (LCN 287) con logo GS Sport,
rimosso il clone di GS Channel 95 avente identificativo Made in Calabria 629 (LCN 629),
rimosso il clone di Telitalia avente come identificativo Telitalia 3 (LCN 617),
modificato l’identificativo del clone di Telitalia posizionato su LCN 672 e cioè non più Telitalia 4 bensì Telitalia 3.
Composizione aggiornata del mux :
071 Telitalia
095 GS Channel News 95 (logo GS Channel News)
214 Telitalia 2 (ripete Telitalia)
287 GS Channel Sport (logo GS Sport)
672 Telitalia 3 (ripete Telitalia)

Un commento su "Piana Tv conquista Reggio e novità in arrivo per GSChannel."

  1. nel mux di Rete Capri (UHF 57), oltre ai 2 canali DigitMedia, è privo di flusso audio/video pure Capri Fashion (LCN 247),
    inoltre dal sito di Lappano si segnalano i seguenti cambiamenti:
    per il mux di Telemia (UHF 21) è stata ripristinata la messa in onda corretta per il canale Metro TV (LCN 684),
    quanto al mux di Esperia TV (UHF 43) è di nuovo in onda il canale TELEA1 (LCN 72),
    nel mux di Cam Tele3 (UHF 27) è ripresa regolarmente la programmazione di Cam Tele3 (al momento nessun altro canale è presente nel mux),
    è stato riacceso il segnale del mux di 7Gold sulla frequenza UHF 31,
    infine resta invariata da quasi 2 settimane la situazione del mux di Calabria TV (UHF 53) che da Lappano trasmette i 16 canali video del proprio bouquet privi di numerazione LCN

  2. Su Capri Fashion il flusso Mpeg A/V è presente , non è presente il solo segnale A/V in ingresso sull’encoder che genera appunto il flusso digitale.
    Riguardo Telespazio , oggi ho potuto finalmente verificare e non è presente la tabella NIT dove sono indicate le varie LCN; segnalerò al provider quanto prima .
    Per il resto confermo tutto .
    Saluti da Rende 🙂

  3. segnalazione per Calabria TV andata a buon fine, rimosso un doppione di Business Channel, tornata la tabella NIT col ritorno degli LCN al loro posto, con la sola eccezione di una copia di Calabria TV, infine segnalo un dettaglio non da poco, una delle copie di Business Channel ha LCN 65, LCN nazionale di cui è titotale il canale Acqua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.